Il sistema cabalistico

Il sistema cabalistico

Per chi non ha ancora familiarità con la terminologia cabalistica, il sistema cabalistico di base è questo.

Concetti:

(1) Tzimtzum: il processo attraverso il quale Hashem ha ristretto e nascosto la Sua luce infinita, per dare alla luce il mega sistema degli universi.

(2) Shevirat HaKelim (Rottura dei vasi): la frantumazione mirata delle sefirot originarie, per incrementare ulteriormente la diminuzione e il nascondimento della luce infinita di Hashem.

(3) Olamot (mondi): il sistema gerarchico o graduale dei cinque super universi; ogni olam/mondo superiore è progettato per attenuare ulteriormente e nascondere la luce infinita di Hashem per lo scopo espresso di dare alla luce un mondo fisico in cui quella luce è tutto, ma è completamente irrilevabile; la parola olam stesso è concettualmente e linguisticamente legata alla parola he’elem (occultamento).

(4) Shem Havayah: i cinque livelli del Tetragramma di Hashem, che inizia con l’apice dello Yod, ed seguito da Yod, Heh, Vav e Heh finale.

(5) Shemot Kodesh (Nomi divini sacri): i dieci nomi divini che compaiono nelle pagine del Tanakh (la Bibbia) e che incarnano i diversi aspetti della relazione di Hashem con la creazione e con noi.

(6) Sefirot: i dieci attributi divini dell’Albero della Vita; le sefirot sono i kelim (vasi) rettificati e le midot (mezzi, modalità, attributi, qualità, frequenze energetiche) con cui Hashem interagisce con noi e che noi incarniamo, in quanto esseri creati a immagine divina.

(7) Partzufim: letteralmente “volti”, più propriamente intesi come modalità olistiche della provvidenza divina. Ogni partzuf è costituito quindi da una gamma completa di sefirot, note anche come hanhagot (modalità della divina provvidenza), secondo il Ramchal (Rabbi Moshe Chaim Luzzatto).

(8) Neshamah: i cinque livelli dell’anima (nefesh, ruach, neshama, chaya, yechida): la nostra connessione con tutti gli universi superiori e con Hashem stesso.

Rabbi Avraham Sutton, Miriam Giladi
Se ti interessano queste lezioni di cabalà iscriviti alla nostra scuola di cabala via e-mail (per informazioni scrivere a scuoladicabala@gmail.com

 

Questa voce è stata pubblicata in Adamo, Albero della Conoscenza, Albero della Vita, Anima Neshama, Arizal, Baal Shem Tov, Bereshit Creazione, Cabalà profetica, Chassidut, Devekut, Emuna, Guarigione, guarigione anima e corpo, Kabbalah, Kabbalah e scienza, Preghiera e Meditazione, scintille sante, Sefirot, Shekhinah, tikun, Tikun middot, Tikun olam, Torah Talmud Kabbalah, Universi paralleli, Yirat Hashem, Zohar Talmud Midrash. Contrassegna il permalink.