12/02/2015 Off di Miriam Oryah

https://www.youtube.com/watch?v=SNohdJIWzBY

Un bellissimo canto dell’artista israeliana Shuli Natan
Ana Eli, Ana Eli, aseh oti kli lishlichutecha (due volte)
Bemakom shebo mekanenet sina’a ten li lizro’a ahava
Bemakom shebo elbon – slicha
Bemakom shebo choshech – or
Bemakom shebo etzev – simcha
Adon ha’olam
Ana Eli, Ana Eli, Aseh oti kli lishlichutecha (due volte)
Elo-him ten li et hashalva lehashlim im ma she’eni yachol leshanot
Ana ten li et ometz halev leshanot dvarim shebiycholti
Veana ten li et hachochma lehavchin ben ele leven ele
Ana Eli, Ana Eli Aseh oti kli lishlichutecha (due volte)
Per favore mio Dio, per favore mio Dio, rendimi uno strumento della Tua missione (due volte).
Dove c’è odio che io porti l’amore
Dove c’è rabbia che io porti il perdono
Dove c’è buio, che io porti la luce.
Dove c’è tristezza, che io porti la felicità.
Signore del mondo
Per favore mio Dio, per favore mio Dio, rendimi uno strumento della Tua missione (due volte).

Seguici e fa like!